scenografie digitali

Scenografie digitali e Milan Fashion Week 2022

discover more

Sempre più case di moda usano i ledwall per creare scenografie digitali avvincenti capaci di coinvolgere i presenti.

Le scenografie digitali riescono a convincere gli spettatori di una sfilata e sono un’arma efficacissima all’interno di una boutique.

I display per vetrine basati su tecnologia LED, infatti, creano scenografie digitali capaci di attrarre, intrattenere e coinvolgere i passanti. All’interno del negozio, tramite l’uso di ledwall il brand può ulteriormente interagire con i presenti con scenografie che sappiano mettere in risalto le collezioni, oltre a rafforzare l’identità del marchio tramite la creazione di veri e propri branded environments.

Esempi dell’adozione di queste tecniche di Digital Signage sono ben evidenti nelle boutique di moda presenti nei più grandi magazzini europei, come ad esempio Selfridges a Londra, o nelle boutique monomarca delle più grandi città metropolitane (Milano, Parigi, Roma ecc…).

Scenography design: il digitale in passerella

ledwall contenuti creativi

Milan Fashion Week 2022 (spring/summer 2023)

Il settore della moda è fresco di Milan Fashion Week 2022, la seconda edizione in presenza della settimana della moda di Milano dopo la pandemia.

Quest’edizione, che ha visto la presentazione delle collezioni spring/summer 2023:

dal 17 al 21 giugno per la moda uomo e dal 20 al 26 settembre per la moda donna, ha visto gli schermi led protagonisti anche fuori dall’evento. Infatti, l’evento clou della moda in Italia ha visto la partecipazione dei più grandi brand internazionali in passerella, sia storici che nuovi, ed ha coinvolto al massimo tutta la città di Milano grazie alla diffusione dell’evento sull’ormai iconico maxischermo LED di Corso Vittorio Emanuele II.

Foto di Maiorano Magazine

Perché le scenografie digitali sono il supporto ideale per una sfilata?

Chiunque abbia partecipato ad un evento di moda di altissimo livello è cosciente del fatto che lo scenography design può aumentare la percezione della collezione presentata, trasportandoci nel mondo ideato e costruito dalla mente dello stilista. Negli show più innovativi, infatti, il direttore creativo della collezione lavora accanto allo scenografo per creare passerelle immersive capaci di rendere l’esperienza memorabile.

L’uso di ledwall curvabili, componibili o standard permette di creare scenografie dalla forma specifica qualora sia richiesto, adattandosi all’ambiente e offrendo allo spettatore l’angolo di visuale desiderato. Inoltre, la costruzione di una scenografia digitale basata sull’impiego di schermi LED permette d’inserire i modelli che sfilano in passerella in un determinato contesto, rafforzando il messaggio della collezione e comunicando al meglio il tema della sfilata.

Un esempio eclatante di scenografia digitale è The Ride Never Ends, un tunnel fatto di schermi LED ideato nel 2018, da Balenciaga.

Allo stesso tempo anche l’uso di singoli totem LED può essere di supporto nel quadro di una strategia di comunicazione all’interno di eventi di moda, magari anticipando i contenuti visuali che saranno proposti sugli schermi LED in passerella.

Ciò ci fa capire come sia gli eventi virtuali che quelli in presenza possano sempre più basarsi su tecniche di comunicazione visuale immersiva per intrattenere e affascinare chi osserva.

Dopo tutto, chi assiste alle sfilate, spesso si lamenta della ripetitività delle medesime: ragazze in fila che seguono un percorso più o meno identico e poca differenza da un punto di vista prospettico fra le varie sedute di chi assiste all’evento.

In questo frangente l’adozione di scenografie digitali può sempre più portare innovazione e maggiore coinvolgimento, creando un possibile trend futuro per le passerelle dei grandi nomi dell’alta moda mondiale.

Il ledwall modulare M-PRO per scenografie digitali

Fra la gamma di prodotti proposti da Wave&Co per la creazione di scenografie digitali spicca il ledwall modulare per indoor e outdoor M-PRO.

Grazie al suo design componibile con telaio ultraleggero e lega in alluminio con cabinet curvabile permette un facile e rapido montaggio, oltre che una comoda manutenzione.

Disponibile anche in passi fini di 3,9 mm si adatta a ogni ambiente indoor ma può essere impiegato anche in situazioni outdoor grazie al suo elevato grado IP.

Se vuoi adottare la tecnologia LED per la creazione del tuo branded environment puoi contare sulla partnership di Wave&Co. Forniamo schermi LED a noleggio per scenografie digitali sia interne che esterne per dar risalto al tuo marchio e ai tuoi prodotti.

Inoltre, il nostro team saprà affiancarti nella creazione dei contenuti più indicati al tuo progetto.

Ultime notizie

Ultime notizie

Web project by MH srl + Pyet.ro

Affidati a dei professionisti.

Scopri le nostre soluzioni per il tuo business.

Che tipo di schermo LED stai cercando?

Necessiti di uno schermo permanente o temporaneo?

Per quale utilizzo?

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi