Pubblicato il in News.

Ancora una volta nello sfavillante design district di Milano, in cui la modernità si dispiega in tutte le sue declinazioni, dall’arte all’architettura, dalla moda all’artigianato, fino ad esplodere nella ricercatezza degli eventi che proprio in Zona Tortona trovano la loro collocazione ideale.

Ancora una volta presenti per aggiungere un tassello a quello che è il grande puzzle dell’era digitale, stavolta con i nostri schermi Hydro 3.9 a completare lo splendido portale che dà accesso agli spazi Superstudio in via Tortona, già noti come location maestosa e versatile per grandi eventi, mostre, convention, fiere, sfilate e spettacoli.

I 5000 nits di luminosità, che garantiscono agli schermi Hydro una perfetta visibilità anche in ambienti esterni, combinati ad un alto refresh rate (3840 Hz), ideale per riprese video, rendono la serie Hydro la più versatile nel mercato delle installazioni fisse.

Se con le alte prestazioni visive, Hydro buca il velo della realtà, regalandoci finestre su scenari svariati e luminosi, è con la rapidità della manutenzione, sia frontale che posteriore, che completa il pacchetto del servizio offerto.

A rendere la serie Hydro innovativa e competitiva è inoltre la possibilità di avere moduli curvabili da ±3° a ±10° fino ad arrivare ad angolazioni a spigolo vivo, di 90°!

I nostri schermi LED rappresentano il futuro e, come tali, non potevano trovare collocazione migliore del quartiere dedicato al continuo e multiforme incedere del tempo. Cornice perfetta per l’ingresso dei Superstudio e allo stesso tempo, portale cangiante verso il futuro del digitale.