I nostri tecnici formati su tematiche di Sicurezza sul Lavoro

Sicurezza sul lavoro, l’approccio di Wave&Co

discover more

Per diventare i migliori nel nostro settore non basta solo avere i prodotti di qualità migliore rispetto alla concorrenza. Né tantomeno possono bastare i designer e i progettisti più innovativi ed esperti del settore.

Le idee contano molto, certo, ma operando in un settore complesso e multi-sfaccettato come il nostro, occorre ben altro.
Nel settore della progettazione ed installazione di schermi led, un aspetto che conta moltissimo è la credibilità relativa alla sicurezza sul lavoro e sui cantieri.

Siccome Wave&Co nasce e vive ogni giorno con l’ambizione di diventare numeri uno, dedica quotidianamente molti sforzi ed investimenti sul frangente della Sicurezza.
I nostri dipendenti sono l’anima di Wave&Co, coloro che portano in giro per il mondo la nostra eccellenza, coloro che si assicurano che installazioni di schermi Led e Ledwall siano sicuri anche per il pubblico.

Il Piano Operativo sulla Sicurezza sul Lavoro e le procedure di Wave&Co


Quando si parla di sicurezza occorre grande cautela ed organizzazione.
Non c’è spazio per l’improvvisazione quando si lavora in contesti potenzialmente pericolosi per la salute delle persone.
Per questo motivo, ogni commessa, ogni nuovo progetto, ogni qualvolta Wave&Co viene consultata, la nostra procedura prende sempre il via da uno o più sopralluoghi.
Questi sono essenziali, come abbiamo visto in questo articolo, per valutare le caratteristiche del progetto, i limiti e le peculiarità della location.

Il nostro Responsabile del Servizio di Protezione e Sicurezza (RSPP) redige in questa fase alcuni documenti fondamentali per il prosieguo dei lavori.

Si tratta della Relazione Statica, Elettrica e Illuminotecnica.
Sono prospetti in cui si identifica il rischio tipico del progetto, per i tecnici montatori e per il pubblico.
Sulla base di questi rischi, poi, l’RSPP è impegnato nella formulazione di un Piano Operativo sulla Sicurezza (scopri di cosa si tratta a questo link).


In questi piano ci sono le indicazioni perentorie su quali figure professionali debbano intervenire nel cantiere e su quali DPI, certificazioni e formazioni siano espressamente richieste per i singoli individui. Approfondiremo questo aspetto al prossimo punto di questo articolo.


Molto spesso, Wave&Co ha la fortuna e l’onere di lavorare in contesti molto particolari, come ad esempio i grandi Department Stores in giro per il mondo, come La Rinascente, Selfridges, Harrods, Le Printemps, Galeries LaFayette, Isetan, Robinsons, SKP, solo per citarne alcuni di quelli in cui siamo attivi proprio in questi giorni.

L’accesso a questi cantieri deve essere molto preciso ed pianificato nei minimi dettagli.
Si tratta molto spesso di finestre temporali molto piccole per allestire un nuovo corner, di frequente durante la notte, per consentire agli Stores di aprire all’orario standard, senza creare disagi o interferenze al flusso di clienti e turisti.

In più, in queste finestre temporali, è necessario una pianificazione dei lavori e un Cronoprogramma. Questo documento serve per armonizzare il lavoro dei tecnici e per consentire ad altre squadre di svolgere il proprio lavoro in massima sicurezza.


Formazione Obbligatoria, Certificazioni e Dispositivi di Sicurezza Individuali


Un altro aspetto fondamentale del macro-tema della Sicurezza è il lavoro preparatorio e formativo che Wave&Co compie col proprio team di tecnici in maniera continuativa.

Dunque, l’RSPP redige il Piano Operativo di Sicurezza, in cui si desume il numero, la qualifica e la formazione richiesta per i tecnici coinvolti nel cantiere.
Questo significa che i tecnici devono essere previamente formati per poter ricoprire specifiche funzioni in cantiere, come per esempio il Direttore dei Lavori o il Preposto al Rispetto del Piano Operativo di Sicurezza.
Inoltre, ogni cantiere organizzato secondo i dettami in ambito di sicurezza deve prevedere una persona formata contro il pericolo di incendi sul luogo di lavoro ed una persona che sappia gestire un primo soccorso medico, nel malaugurato caso di incidenti.

Tutte questi che Wave&Co ritiene obblighi nei confronti dei propri dipendenti, della comunità in cui vive e, chiaramente, delle leggi internazionali in materia, vengono gestiti attraverso il continuo e costante processo di formazione obbligatoria e certificazione di tecnici ed operatori, eseguiti spesso con l’ausilio di consulenti esterni in materia di Sicurezza e Protezione Individuale.

A conclusione di quanto esposto, ci preme sottolineare come un capitolo essenziale riguarda la dotazione di DPI (Dispositivi di Sicurezza Individuale), certificati CE e dotati di chiare istruzioni d’uso.
Ogni tecnico Wave&Co ha sempre con sé:

  • Casco da Cantiere con sottogola, contro urti e penetrazioni;
  • Guanti da lavoro anti-taglio, anticalore e isolanti;
  • Scarpe Antinfortunistica;
  • Giubbotto o Pettorina ad alta visibilità;
  • Imbragatura anticaduta per i lavori in quota, ancorata alla Linea Vita;
  • Mascherine FFP2;
  • Gel Idroalcolico Igienizzante per le mani.


Nel prossimo articolo parleremo di un altro aspetto cardine della tutela della Sicurezza intesa da Wave&Co, le Certificazioni di Sicurezza di Prodotto, CE, TÜV e EMC.

Ultime notizie

Ultime notizie

Digital Signage per aziende

La competizione tra aziende al giorno d’oggi si consuma in un’arena competitiva molto più ampia e variegata rispetto...

Project management and development implementation by MH srl + Pyet.ro

Affidati a dei professionisti.

Scopri le nostre soluzioni per il tuo business.

Che tipo di schermo LED stai cercando?

Necessiti di uno schermo permanente o temporaneo?

Per quale utilizzo?

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi