fbpx
Schermo Mini Led Wave&Co che proietta una Super Car

Che cosa è la tecnologia Mini Led?

discover more

Nell’incessante corsa al miglioramento tecnologico degli schermi led, già da qualche tempo si sente molto parlare dei Mini Led.

Ma cosa si intende quando parliamo di questa tecnologia? Quando parliamo di Mini Led, facciamo riferimento a tutti gli schermi con un pixel pitch (passo) compreso tra i 1,8mm e gli 0,7mm, decisamente dei passi molto fini.

Volendo compararli ai classici schermi Led, i primi utilizzeranno molti più diodi a emissione di luce, di dimensioni incredibilmente più ridotte, fino a 1.000 volte più piccoli.

Da un punto di vista di accessibilità economica, i Mini Led rappresentano una evoluzione tecnologica molto interessante poiché possono essere realizzati con macchinari già esistenti e riadattati. Si prestano, dunque, alla produzione di massa e possono essere usati anche nei display LCD, oltre che negli schermi led.

I vantaggi del Mini Led

L’utilizzo dei Mini Led per gli schermi produce numerosi vantaggi, che riportiamo qui di seguito:

  • Visibilità a 175°. L’assenza di maschere produce una maggiore linearità del profilo e una maggiore liscezza. Questo permette una visibilità perfetta anche ad angolature estreme.
  • Manutenzione più facile. La coesistenza di 4 pixel su una sola capsula, permette di risparmiare moltissime saldature, impattando notevolmente sulla facilità e rapidità di intervento manutentivo.
  • Perfetto per le riprese TV. La maggiore precisione costruttiva degli schermi Mini Led permette di ridurre l’Effetto Moirè, rendendoli perfetti per essere ripresi da telecamere.
  • Qualità altissima. L’intensità dei neri, il maggiore contrasto e l’elevata luminanza (fino a 1.200 Nit) contribuiscono ad alzare resa qualitativa di questi schermi.
  • Visibilità ravvicinata. Il pixel pitch finissimo assicura una perfetta visibilità a partire dai 50cm di distanza.

Le applicazioni migliori per i Mini Led

Viste gli enormi vantaggi e le caratteristiche specifiche, il Mini Led si presta per essere, al momento, la migliore opzione per queste applicazioni:

  • Schermi per sale conferenze;
  • Schermi per Retail;
  • Schermi per Studi TV;
  • Eventi Fieristici;
  • Stand;
  • Home Cinema.

IMD: la tecnologia di confezionamento integrata per Mini Led

In un altro articolo del nostro blog, abbiamo parlato di cosa sono i led DIP, SMD e COB. Vediamo ora, cosa si intende per led IMD (acronimo per Integrated Matrix Devices). Si tratta di una tecnologia che prevede il confezionamento di 4 strutture di pixel integrati in una sola capsula (4 in 1), essenzialmente 12 diodi RGB.

In pratica, la tecnologia SMD, che prevede un solo pixel per struttura, non si adatta alla tendenza del mercato che va verso le piccole spaziature e le alte risoluzioni.

Per questo motivo è stata introdotta la tecnologia IMD, che applicata ai Mini Led permette di regalare prestazioni qualitativamente eccezionali anche da distanze molto ravvicinate.

Nella galleria qui di seguito puoi scoprire i nostri Schermi Mini Led a tecnologia IMD:

Ultime notizie

Ultime notizie

Affidati a dei professionisti.

Scopri le nostre soluzioni per il tuo business.

Che tipo di schermo LED stai cercando?

Necessiti di uno schermo permanente o temporaneo?

Per quale utilizzo?